190813 Slider Memo Info Richtig Reagieren IT

La demenza può colpire chiunque.

Smemoratezza, vuoti di memoria, problemi di orientamento sono i primi segnali della demenza. Una diagnosi precoce, un trattamento mirato e adeguati sostegni possono migliorare la qualità di vita delle persone affette da demenza e dei loro famigliari.

Al test online
Demenz Joggen

Riduzione dei rischi

Con l’avanzare dell’età, aumenta il rischio di sviluppare una forma di demenza.

Per saperne di più
Ps Dl Beratung Consultation Consulenza 0121 Web

Consulenza

Bisogno di aiuto? Ecco a chi rivolgersi.

Per saperne di più
3em Ge Signature D'un Acte

Per i famigliari

La cura, l’assistenza e la stimolazione di una persona con demenza sono compiti molto gravosi.

Per saperne di più

Ogni tanto, ordino il pranzo o la cena a domicilio. Ci tengo, però, a fare ancora la spesa da sola.

Corina Christen, 68 anni

Arbeitsleben Demenz Beat Vogel Bearbeitet

«La soddisfazione di potersi ancora rendere utile»

Quando si ammalò di demenza, Beat Vogel era responsabile della infrastruttura presso l’Alta Scuola Pedagogica di Lucerna. Grazie a un orario di lavoro ridotto e a mansioni facili da svolgere, Beat, che oggi ha 61 anni, riuscì a proseguire il suo lavoro all’interno del team finché fu possibile. Tutte le persone coinvolte fanno un bilancio positivo dell’esperienza.

19 Agosto 2021

Pflegende Angehörige 1024x662

Più sostegno per i famigliari curanti

Una nuova legge federale migliora la conciliabilità tra lavoro e cura dei famigliari. Da gennaio 2021, i famigliari curanti hanno diritto a una breve vacanza pagata e ad accrediti AVS per compiti assistenziali.

30 Luglio 2021

Mundgesundheit 1024x662

Salute orale in caso di demenza

Che ripercussioni ha la demenza sulla salute orale? Un gruppo di ricercatori dell’Università di Zurigo ha analizzato lo stato di salute orale in persone affette da demenza e altri soggetti non colpiti dalla malattia, scegliendo un campione di 120 individui di età pari o superiore ai 60 anni. Dallo studio è emerso che lo stato di salute orale dei soggetti affetti da demenza è peggiore di quello delle persone che non ne sono colpite.

12 Luglio 2021