#deltuttopersonale: lo sferruzzamento continua

23 Luglio 2019

In Svizzera vivono circa 155 000 persone affette da demenza, che spesso nella vita di tutti i giorni passano inosservate. Entro il 2040, stando alle previsioni, il loro numero raddoppierà.

Attraverso la distribuzione di oltre 60 000 fascette antiscottatura colorate, a partire dal 22 gennaio 2019 abbiamo sensibilizzato i clienti di panetterie e pasticcerie sparse in tutto il Paese sul tema della demenza e sulle sue conseguenze per la vita di tutti i giorni. L’ultima edizione della campagna è stata un vero e proprio successo, con una notevole adesione da parte del pubblico, a testimonianza che l’appello è stato ampiamente raccolto. Ora si riparte!

Sferruzziamo insieme contro la smemoratezza. Aiutateci anche voi!

Con tante variopinte fascette antiscottatura vogliamo attirare l’attenzione sul tema della demenza e sulle sue conseguenze per la vita di tutti i giorni. Tirate fuori ferri e lana e date libero corso alla vostra creatività – #deltuttopersonale. Le fascette realizzate a maglia saranno regalate il 22 gennaio 2020 in tutta la Svizzera a chi acquista un caffè da asporto. Sul nostro sito web trovate un elenco di tutti i punti vendita aderenti all’iniziativa.

Scaricare le istruzioni per il lavoro a maglia

 

Siamo certi che contribuirete a produrre numerosissime fascette colorate e vi ringraziamo sin d’ora del vostro impegno. Inviate i vostri lavori entro il 6 dicembre 2019 a:

GEWA
Abteilung Logistik
memo-info
Alpenstrasse 58
3052 Zollikofen

Stricknacht Blog

Una serata memorabile tra ferri da maglia e fascette

Venerdì 28 settembre 2018 più di 50 donne si sono riunite in un edificio storico di Arbon, sul lago di Costanza, per passare una piacevole serata in compagnia sferruzzando con impegno e spirito creativo.

8 Febbraio 2019

181108 Muralt Theke Blogpost

La demenza è parte della quotidianità

Dal 22 gennaio, svariate panetterie e pasticcerie distribuiscono ai clienti che acquistano un caffè da asporto fascette antiscottatura realizzate a maglia. L’obiettivo è sensibilizzare il pubblico a trattare con naturalezza le persone affette da demenza con cui si ha a che fare nella vita di tutti i giorni. Christian Muralt, la cui madre soffre di demenza, è uno dei panettieri che ha aderito all’iniziativa.

21 Gennaio 2019

Stricken Gegen Das Vergessen It

Lavoro a maglia contro la smemoratezza

Chi lavora spesso a maglia combatte lo stress e allena la propria memoria. Molti studi hanno dimostrato che le attività creative, come per esempio il lavoro a maglia, riducono il rischio di ammalarsi di demenza senile del 30-50 %.

25 Ottobre 2018